Sanremo-covid, a tutti i costi, costi quel che costi (compresi i cachet) 3#

Mentre si sta ancora lavorando al protocollo anti-covid del festival, arrivano comunque i primi rumors. Pare che ogni addetto ai lavori ed ogni cantante dovrà essere sottoposto ogni 72 ore a tampone. Ma quale tipo di tampone ? In molti si dicono preoccupati. Pare infatti che i tamponi classici siano terminati e siano in arrivo … Continua a leggere Sanremo-covid, a tutti i costi, costi quel che costi (compresi i cachet) 3#

Sanremo-covid a tutti i costi, costi quel che costi (compresi i cachet) 2#

Quindi la rai ha deciso: niente pubblico a Sanremo. Però verrà presentato un protocollo al cts affinchè tutti lavorino in sicurezza. Bene, bravi, bis. No i bis meglio di no e anche il dopo festival mi sa che non si fa. Si andrà a letto presto e quindi anche il cachet di Amadeus, che lavorerà … Continua a leggere Sanremo-covid a tutti i costi, costi quel che costi (compresi i cachet) 2#

Sanremo-covid a tutti i costi, costi quel che costi (compresi i cachet) 1#

Senza pubblico Amadeus si dimette !? Ma va là, ma va là....... Quanto prende il presentatore ? Si sa, oppure è un segreto ? Più o meno si sa. Allora per me non si dimette. Comunque per quel che devono cantare....... Vogliono il pubblico ? Allora facciamo che viene il pubblico e rinunciamo ai cantanti. … Continua a leggere Sanremo-covid a tutti i costi, costi quel che costi (compresi i cachet) 1#

Il meglio del Festival (4)

  .....e tu  Morgan, continua pure a spingere anche se c'è scritto tirare, oppure a tirare anche se c'è scritto spingere, ma sappi che..... Bugo è il nostro supereroe !!!   https://www.youtube.com/watch?v=Jqkp3LoPxwc   Pino Delirio

Il meglio del Festival (3)

L'esaltazione dell'amplesso, del cazzo e della vulva che Benigni ha portato a Sanremo, monologando per dieci minuti, è un piccolo capolavoro che sdogana la più grande soap opera della storia: PARALLELISMI. Grazie Roberto, noi di SussuKandom reloaded, te ne saremo per sempre grati.   pino delirio      

Il meglio del Festival

Dovrebbe bastare la foto, ma due parole vogliamo dirle: in un festival in cui si fa di tutto per tornare indietro agli anni della canzonetta, riproponendo Al Bano & Romina e Rita Pavone come se il tempo si fosse fermato, il pacco di A.L ci da vibrante speranza. Pino Delirio