Editoriale cordiale: il porno e l’anarchia

Ora che le fabbriche chiuderanno per le festività natalizie, torneremo tutti in zona rossa. Non vi sentite presi per il culo ? Prima ti fanno assembrare, col grande rischio di infettarti, per produrre in catena di montaggio e poi, quando viene finalmente il momento di vivere, non puoi più avvicinarti a nessuno. Ma andate affanculo … Continua a leggere Editoriale cordiale: il porno e l’anarchia