Finti amici

Sono il poeta delle lucine, stelle, stelline e della luna del vento che fischia del blog di Viniskia. Sto con gli alticci in questo tempo di falsi amici ma resto comunque solo come barchetta senza molo.

Penso libero

Miliardi a parole buoni come le tue unici complici semplici motori di poesia inimitabile dolore mia allegria. E poi cuori essenze rime scemenze con liberazione amena tirando la catena va giù mentre penso libero nell'unico alleviare giorno dannato all'amor rubato.

Fusioni industriali

Da una parte il presepe dall'altra le troie, la coca e il malaffare industriale un bacio ai figlioli il colloquio a scuola un sorriso che cola con milioni di denti bianchi no negri coi maestri contenti il dirigente scolastico di più come siete belli come candidi agnelli che poi muori a pasqua come gesù e … Continua a leggere Fusioni industriali

Poetiche recensioni: il grande Lebowski (1998)

Il grande Lebowski (1998) Diretto da Joel Coen, sceneggiatura Joel Coen e Ethan Coen, fotografia Roger Deakins, montaggio Rederick Jaynes e Tricia Cooke, la colonna sonora è composta da una miscellanea di vari generi musicali, comprendenti musica operistica, folk, pop, jazz, exotica e rock. Tra gli altri compaiono brani di Elvis Costello (My Mood Swings), Bob Dylan (The Man in … Continua a leggere Poetiche recensioni: il grande Lebowski (1998)

Te ne vai

Non vedo l'ora che arrivi il treno un volo magica partenza reset d'esistenza............. Quando si è dato anche di matto tutto l'amore mangiato nel medesimo piatto senza nessuna paura sparisce d'un tratto la tua smunta figura il tuo ritratto. E senza più fremiti d'amor morto e senza più debiti da fiato corto anche stavolta mi … Continua a leggere Te ne vai

Il circo

Brutta puttana...... no, no....... brutta, proprio no...... ma puttana si e di livello alto. Ieri sera hai fatto il salto ti sei presa l'aumento senza più sentimento. Sei solo un circo semplice intrattenimento.  

Tutta la poesia

Stiamo per iniziare le registrazioni di un nuovo podcast di poesia in cui il nostro Joseph Purple sarà il vero protagonista. Vi anticipo il titolo ?! Se ti dico ti amo, tu non credermi mai.   Nel frattempo, se vi va, potete farvi un bel viaggio nel suo lirismo leggendo le due raccolte complete pubblicate … Continua a leggere Tutta la poesia

In questo vento

Saper in tutto questo vento che siamo un piccolo universo e non poterlo urlare mi fa pensare a voi E quindi spiego senza voler esser saccente che dopo aver lottato in questa vita vi porterete tutta l'essenza a costruire nuovi mondi Identità cancellate, ma identiche E il vostro dopo sarà ricominciare. Joseph Purple