Parallelismi (terza serie) 9#

(Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale) Nono capitolo A capodanno i carroarmati invasero San Juan. Dalla città fortificata partirono fuochi d'artificio. Calvo Pepàsh indossò il suo basco rosso e si mise al detonatore. Le amazzoni, capeggiate dalla Lola, a cavallo di tori da monta vennero giù dalla collina cavalcando a pelo. Hunter armato di … Continua a leggere Parallelismi (terza serie) 9#

Parallelismi (terza serie) 8#

(Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale) Ottavo capitolo  La rivolta all' ospizio organizzata dalla zia Carla apparentemente non c'entrava un cazzo con l'invasione della "Baia delle porche" , ma cinquanta anziani sulle barricate, armati di padelle e pappagalli, fanno sempre notizia.Fu TV4 a dare eco alla vicenda e in quell'occasione, in diretta nazionale, la … Continua a leggere Parallelismi (terza serie) 8#

Parallelismi (terza serie) 7#

(Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale) Settimo capitolo Tutti erano stati messi al corrente dell'imminente attacco. La prima cosa che si decise di fare fu quella di creare un piccolo esercito di amazzoni più che altro per distrarre il nemicoFu poi avvisata la stampa e tutti i media. Il mondo doveva sapere. Questo fu … Continua a leggere Parallelismi (terza serie) 7#

Donnine alla moda: un selfie pieno di speranze

Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale Primo capitolo É sabato pomeriggio, la corsia centrale dei grandi magazzini "Le colonne" é piena di gente che fa shopping.Nei camerini dei negozi d'abbigliamento c'è la fila......Due capi alla volta mi raccomando, che tanto poi non comprate un cazzo....C'è crisi, si aspettano i saldi, … Continua a leggere Donnine alla moda: un selfie pieno di speranze

Parallelismi (terza serie) 6#

(Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale) Sesto capitolo La sera del 28 dicembre, dopo che la segretaria Rapa ebbe finito di giocare col Barosi con un dildo blue elettrico, il nostro avvocato, mentre si fumava una cannetta post amplesso, raccontò finalmente alla sua mistress quello che sapeva. La Rapa s'incazzò e gli urlò: " … Continua a leggere Parallelismi (terza serie) 6#

Parallelismi (terza serie) 5#

(OGNI RIFERIMENTO A PERSONE ESISTENTI O A FATTI REALMENTE ACCADUTI È PURAMENTE CASUALE) Quinto capitolo   L'esercito dell'uomo più stupido del mondo, votato dal popolo più stupido del mondo si era oramai organizzato. L'isola sarebbe stata invasa il 30 dicembre ed avrebbe rovinato il veglione a tutti gli abitanti della "baia delle porche". L'avvocato Barosi … Continua a leggere Parallelismi (terza serie) 5#