Storie milanesi: reggiseno&giradischi

  A pochi anni dalla fine della seconda guerra mondiale la tradizionale fiera milanese di Sant’Ambrogio, conosciuta come “la Fêra di Oh Bej! Oh Bej!”, aveva ripreso vigore e, sia pure a proprio modo, partecipava attivamente alla rinascita della città. Un segnale di fiducia che si manifestava in maniera disordinata ma efficace: puntava infatti a … Continua a leggere Storie milanesi: reggiseno&giradischi

Storie milanesi: la casa dello studente

        Conobbi Bacchino Folli alla Casa dello studente di viale Romagna. Un tipo scorbutico che si professava artista pittorico e che guardava con sufficienza e sospetto tutti coloro che armeggiavano con pennelli e colori. Aveva venduto abbastanza bene un paio di “croste” astratte, conseguenza, più che altro, di sbronze furibonde che non … Continua a leggere Storie milanesi: la casa dello studente

Storie milanesi: in via Torricelli, modestamente

  Nelle sere d’estate era quasi d’obbligo andare a mangiare il gelato dove lo facevano “più buono”. Sì, ma io non ho in tasca una lira. Neanche io. E allora? Andiamo lo stesso e ci accontentiamo di guardare quelli che mangiano il gelato “più buono”. La logica era ferrea: ci accontentiamo, pur di rimuovere il … Continua a leggere Storie milanesi: in via Torricelli, modestamente