Nell’ inutile estate

Nell’ inutile estate

solo

m’ alzo spento

e non c’è piú tempo

tedio dentro.

Qui non c’è nulla

vita mia

mattini uguali

da una boccata e via……

Null’altro che

una comoda scusa

per non andarsene mai

finestra d’estate chiusa

senza nessuna brezza

con tende ammuffite

bocche cucite

mani in tasca

zittite.

Joseph Purple

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...