Sable Starr: una vita da groupie

(Nella foto Clem Burke, Gary Valentine e Debbie Harry , catturati dal loro compagno di band Chris Stein con la regina della scena groupie Sable Starr  durante il primo viaggio di Blondie a Los Angeles nel febbraio 1977 )

Sable Starr (all’anagrafe Sabel Hay Shields 15 agosto 1957 – 18 aprile 2009) divenne una delle prime “baby groupie” che nei primi anni ’70 frequentarono tutti i locali notturni alla moda sulla sunset street di West Hollywood. Ha iniziato a seguire le rockstar dopo che un amico l’ha invitata al Whisky A Go Go all’età di 14 anni.

Durante un’intervista pubblicata nell’edizione di giugno 1973 della rivista Starr, dichiarò di aver avuto rapporti sessuali con Iggy Pop, David Bowie, Rod Stewart, Alice Cooper. In questa intervista afferma di aver perso la verginità con il duca bianco.

Sable scappò di casa a 16 anni dopo aver incontrato Johnny Thunders chitarrista dei New York Dolls e andò a vivere con lui a New York City. La loro relazione non è durata, principalmente a causa della sua violenta gelosia e della tossicodipendenza.

Negli ultimi anni da groupie vide nascere la scena punk e fece amicizia con Nancy Spungen (la ragazza di Sid Vicious bassista dei Sex Pistols).

Sable Starr è morta nella sua casa in Nevada il 18 aprile 2009 per un cancro al cervello all’età di 51 anni.

Pino Delirio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...