Scendiamo (perversamente) in campo

La storia politica dell’umanità, antica e moderna, è piena zeppa di presidenti, imperatori, governatori ch’erano degli ubriaconi, depravati, ladri, spesso con due o tre amanti, nonostante apparissero poi in pubblico mano nella mano con la moglie cornuta. Era tutta gente che sguazzava nella più fetida falsità morale, gente impenitente, spesso negligente, anche assassina, ma che dava a vedere al popolo, agli elettori, ai sudditi, d’essere illuminata.

Ma il vizio privato, la dipendenza dall’alcol, dalla cocaina, dal feticismo dei piedi, dalla sodomia, sono oramai presenti in ogni ambito e il pensare che qualcuno sia senza macchia è, credetemi, pura follia.

Arrivati a questo punto, noi di SussuKandom-reloaded non possiamo non prendere atto della totale ed assoluta depravazione dell’essere umano; non possiamo non fare di tutt’erba un fascio e, per sicurezza, possiamo al massimo chiedere: “Chi è senza peccato scagli la prima pietra” (sapendo già che non sentiremo fischiar sasso).

Quindi, non sentendoci inferiori a nessuno, in quanto a perversioni, noi del blog si è deciso di buttarci nella mischia.

Con tutto quello che in questi secoli, gli uomini di potere hanno sdoganato in fatto di vizio, di ladrocinio e degenerazione, noi non possiamo più restarcene in disparte. Vi annunciamo quindi che, fin da ora, siamo pronti (anche domattina) a governare, qualsiasi cosa ci diano in modo anche più degenere di chi ci ha preceduto.

Noi siamo i più ! Su certe cose non si discute poichè, sia ben chiaro, è meglio un vero perverso al potere che un misero ipocrita del perbenismo.

Forza allora, noi scendiamo in politica, senza paura del fango, ben consci di non poterci sporcare di più, in quanto già lerci di nostro.

Ora servirebbero un nome per il partito, un simbolo (anche fatto col culo) ed il programma, ma questo, per tradizione, è sempre l’ultimo dei problemi.

Vota SussuKandom

Vota SussuKandom

Vota SussuKandom

2 pensieri riguardo “Scendiamo (perversamente) in campo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...