……ma poi è arrivata Orietta

Non volevo più parlare di questo festival dell’ovvietà e della battuta scontata, ma poi, abbagliato dai lustrini della Berti mi son detto: “dai fammene ascoltare ancora una”.

Starò diventando vecchio e rammollito ma con questa canzone ieri sera sono ritornato bambino.

Queste erano le melodie che uscivano dal giradischi di mia madre, d’estate, mentre stendeva il bucato in terrazza ed io ragazzino vicino a lei ascoltavo, mentre fingevo di fare i compiti e le vacanze volgevano al termine.

One thought on “……ma poi è arrivata Orietta

  1. Anche mia madre la ascoltava di continuo, ma la canzone che ha presentato a Sanremo è davvero “datata”, uno stile ed una musicalità che non trova corrispondenza alcuna con la musica attuale. Nonostante la simpatia che provo per Orietta.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...