Storie brevi per criceti 6# : Il mulino bianco

Alla mattina papà Alberto porta a scuola i suoi due figli e pare esser sempre molto interessato alla loro giornata. Escono di casa in fila indiana, zaino in spalla come in fanteria, e mentre aspettano l’ascensore lui fischietta motivetti d’altri tempi. Poi, mentre percorrono il vialetto che conduce ai box, papà Alberto chiede ai figliuoli che materie hanno in programma alla prima ora, se hanno ripassato, se han messo in cartella la merenda, probabilmente del mulino bianco. Noi incrociamo l’allegro terzetto tutte le mattine perchè anch’io porto a scuola i mie due figli.

Tutti e quattro i ragazzi hanno nelle orecchie le cuffiette collegate allo smartphone.

Io però sto zitto.

2 pensieri riguardo “Storie brevi per criceti 6# : Il mulino bianco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...