Due parole sulla crisi di governo 8#

Rieccoci.

Due parole qua, due parole là, ma, direte voi: “é un po’ che ci triti gli zebedei” !

Portate pazienza, cari lettori; la sta portando Draghi, sbertucciato dal voto su Rousseau, la sta portando Mattarella, non vedo che fretta abbiate voi.

Che poi anche senza “five stars” i numeri ci sarebbero già, ma pare che il banchiere abbia lasciato trapelare che senza il movimento “la cosa non quagli”. Stateci voi al governo con un vecchio, un falso europeista, un falso e basta e quattro partiti col 2%. Ah ma c’è anche il PD; si buoni quelli, bravissimi a fare come gli opossum, a fingersi morti, leggeri come il sughero, galleggiano ovunque.

Quote: governo Draghi con 5 stelle al completo a 6 contro 1. Governo Draghi con alcuni leader politici tra i ministri a 20 contro 1. Governo con più donne che uomini a 4 contro 1.

Di più non posso.

One thought on “Due parole sulla crisi di governo 8#

Rispondi a Kikkakonekka Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...