Due parole sull’ennesima crisi di governo 1#

Dovremmo oramai averci fatto il callo. E proprio per questo, pandemia o crisi economica che sia, a noi non fa più ne caldo ne freddo. A noi chi ? A noi Italiani. Ma se gli Italiani non ci sono più ! Ci sono i milanesi, i romani, i lombardi, i lombardoveneti, i borboni, quelli si che ci sono. Ci sono solo i campanili.

Comunque anche questa volta tutto si risolverà come al solito. Niente voto perchè lo vuole solo un partitino e forse neppure quello. Quindi consultazioni e nuovo premier. Si nuovo, perchè Giuseppe, invidiato da tutti, soprattutto dagli amici, stava arrivando troppo in là con il consenso. Il nuovo premier sarà ancora espressione del M5S (andrà bene chiunque, basta che non sia Conte, anche un Crimi qualsiasi, basta che non sia Giuseppe), poi Renzi torna in maggioranza, piazza due ministri, smette di chiedere la luna e con i responsabili ci allungheremo il brodo.

Arriveremo così al recovery con qualche manina di confindustria che, se ci avete fatto caso, in questa crisi non ha messo becco. E certo……….

Si arriverà poi a quest’estate, ristorati, vaccinati, rintronati e si entrerà nel semestre bianco; quindi ci si metterà d’accordo per eleggere il nuovo presidente della repubblica che sarà la fotocopia del precedente.

Nel frattempo saranno cominciati i licenziamenti di massa ed allora, solo allora, ci ricorderemo forse di essere una nazione perchè il nostro campanile suonerà rintocchi funerei.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...