Poetiche recensioni: Dead man (1995)

(Iniziamo da questa settimana una nuova rubrica di cinema. Non sarà però la solita recensione. L’idea era di mettere l’arte al servizio dell’arte. Chi meglio del nostro poeta Joseph Purple poteva assumersi questo ingrato compito ? )

Dead Man

scritto e diretto da Jim Jarmusch fotografia Robby Muller montaggio Jay Rabinowitz colonna sonora Neil Young

Parti per rinascere

e muori

piano, piano

cullato dal ritmo del treno,

dal fiume, dal mare

musica della vita

vibra

una canoa psicadelica

una betulla sciamanica

e tu

non temere

nessuno

non temere,

non temere

nessuno.

One thought on “Poetiche recensioni: Dead man (1995)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...