In un buco di stanza

E’ un tenero rimpianto

e lo sa anche il mio gatto

sul divano stanco

Cosa ci faccio ancora qui ……

partirò come al solito

mentre faccio

pipì…….

restando però fermo ed attonito

mettendoci sopra un macigno

cronico e

lapidando

il niente,

dilapidando

anni veri d’amor e principi d’odio

ogni vissuto episodio

tra stipendi da fame ed alcol,

diarrea, vomito

tra il pianto ed il comico

ricordando le partite a monopoli in vacanza

in un buco di stanza

mettendo alla prova

l’altrui resistenza

senza mai accorgerci

della nostra assenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...