Editoriale cordiale: niente resistenza ai tempi del covid-19

Immagine 4

Sono tempi grami e ci sentiamo sempre più precari.

I nostri tentativi di reinventarci, di ricominciare da capo, questa volta potrebbero restare tali.

Che fare ora ? Non c’è più posto per tutti. Tentar fortuna in altri luoghi andava bene un tempo. La corsa all’oro è finita da un pezzo.

Non rimane che qualche pagliuzza sulla quale hanno posato gli occhi in troppi.

Lo spirito di sopravvivenza farà poi in modo che i più si accontentino del poco rimasto, mentre a migliaia si rifugeranno in sussidi o sotto ad un ponte.

L’unica alternativa potrebbe essere una guerra, ma è già stata firmata la resa ed è dunque probabile che la guerra ci sia già stata.

Non ce ne siamo accorti.

Eravamo a casa a maneggiare lievito e ad impastare pizze e ci siamo persi l’invasione, le trincee ed i bombardamenti ma non quelli mediatici.

Non ci è venuto neppure in mente di organizzare la resistenza.

Che idioti siamo stati !

 

 

 

 

2 pensieri riguardo “Editoriale cordiale: niente resistenza ai tempi del covid-19

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...