Alla locanda del Cauto cavallo

Tra morti di fame prima o poi ci s’incontra sempre, basta conoscere i posti giusti e non è detto che questi siano per forza malfamati. Il Gavazzi, per esempio, aveva mantenuto inalterata la sua antica abitudine di seguire le farfalle, però solo quelle con le ali colorate, “ché quelle con le ali bianche”, così diceva, “non c’è mica troppo da fidarsi. Io l’ho fatto una volta sola in vita mia e guarda te come sono conciato.” La storia delle farfalle era conosciuta da tutti poiché non perdeva occasione per raccontarla, anche se non gli pagavi il bicchiere: bastava avere la faccia da straniero un po’ malandato.
“Ecco un altro sventurato fratello. Siediti, che ti racconto la metafora dell’amore. “
Gavazzi, nonostante l’età lei è ancora un puttaniere, cosa vuole saperne dell’amore!”
“Se non mi lasci parlare, allora è inutile! Sei un pirlotto perché lo porti scritto sulla fronte che anche tu hai inseguito una farfalla con le ali bianche, ne basta una sola e ti ritrovi nell’occhio del ciclone senza immaginare che l’occhio si può trasformare in una tromba d’aria. Quando succede, perché succede, ti ritrovi a inseguire un bicchiere di vino. Dammi retta, che sei ancora giovane, è molto meglio correre appresso alle sottane colorate, che con quelle non ci sono pene d’amore.”
Gavazzi, disse un avventore, lascialo stare, non vedi che è ancora fresco fresco di passione, gli passerà. Vieni che ti offro da bere.”
Ebbi modo d’incontrarlo altre volte e, tra un bicchiere e l’altro, non mancava mai di raccontarmi delle sue avventure passate e recenti. Eppure quando alzava il bicchiere la mano era salda e non un goccio di vino andava perduto: “Rosso rubino, un coloro troppo bello per buttarlo via, non ti pare?”

 

Contrassegnato da tag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...