Ribellione

Senza titolo
Certe cose so come vanno a finire e io mi sono preparato per tempo. Sono facilmente impressionabile e in quante tale mentalmente ipocondriaco, a volte fino all’eccesso. Se poi facciamo riferimento alle terribili notizie che circolano in questi giorni, sovente cado in preda a suggestioni funeree. Quando vado a dormire, per esempio, mi corico con un’adeguata scorta di amuleti contro il malocchio, che potrebbe cogliermi di sorpresa mentre sogno: so per esperienza che Oneiro è un genio stronzo che s’insinua facilmente tra le pieghe dell’inconscio, e quando ti svegli sei sempre con le balle girate.
Sto divagando, comunque è successo che mi sia sognato di essere morto. Per risparmiare sul costo delle necrologie i miei amici ne hanno fatta una collettiva: “Che la terra ti sia lieve”. Un atto di pietà umana e anche religiosa, espressione di un sentimento metaforico e, perché no? un augurio, semmai dovesse esistere un’altra vita.
Però nel mio caso puzzava di beffa poiché i firmatari sanno benissimo cosa ne pensi della terra. Primo: non è lieve, soprattutto se ti sta sopra con uno spessore di almeno un paio di metri.
Secondo: se la terra è bassa ti fa venire un mal di schiena della madonna e chi, come me, ha la spina dorsale fatta di vetro (detta anche cànêta de vêder), lo sa benissimo.
Terzo: in più di un’occasione ho manifestato pubblicamente il desiderio di essere cremato e, oggi come oggi, bisogna fare delle file chilometriche. Se proprio c’è coda, allora preferisco quella che inizia a Rimini e finisce al casello autostradale di Milano.
Come si dice, il maligno Oneiro aveva fatto i conti senza l’oste. Mi sono svegliato con fatica, maledicendo ancora una volta il mio personale capro espiatorio: la peperonata.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...