Parallelismi (terza serie) 10#

minia kubo

(Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale)

 

Decimo capitolo

 

Tanta era la confusione. Anche il potere temporale s’organizzò ed in piazza S. Peter Parker, il capo sciamano diede vita alla più grande invocazione urbi et urbi. Che bei momenti. Volevamo però sottolineare che nella  tisaneria della zia Carla ” La nonnina che ride”, senza bisogno di invocazioni e di recitazioni di strani mantra, da sempre avvenivano colorate apparizioni.

Mancava solo un’invasione aliena e saremmo stati perfetti.

Il 3 di Gennaio, mentre nella “Baia delle porche” la guerriglia infuriava e mentre nella polveriera la sottosegretaria Rapa e l’avvocato Barosi giocavano a cavalluccio….

para 3 10

….il cielo si squarciò e questa volta gli alieni arrivarono per davvero. Una flotta di astronavi  fece la sua minacciosa apparizione nei cieli di mezzo mondo.

Fu allora che il cecchino Lando abbassò il fucile e se ne tornò a casa.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...