Kolapasta 0.1

Senza titolo
Non so come siete messi voi tastieristi, ma io mi sto arrabbiando: ‘sto cazzo di coso “in tempo reale” ha la stessa velocità di collegamento che fa rimpiangere le lettere inviate dal fronte della prima guerra mondiale alle famiglie. Là bisognava passare dall’Ufficio censura, ma a quei tempi eravamo quasi tutti analfabeti e solo le spie rischiavano la fucilazione. Oggi si prende a legnate la tastiera oppure lo schermo, magari tutti e due, senza capirne le ragioni. Ma non ci sono cazzi: lo stronzo applica il modello tartaruga.
Io, che sono una persona razionale, logica, meticolosa, ho fatto un esperimento perché non voglio uscirne pazzo. Dunque. Scolare 200 gr di pasta comporta un tempo di circa 1,3/-1,7 secondi, scuotimento compreso. Poi c’è stato l’esperimento empirico, cioè collegarsi con la morosa: tempo tra il variabile e l’indeterminato. Però c’è sempre il telefono: occupato. Riassumendo: punto primo, se tenti di consultare il colapasta, cazzo non c’è campo; punto due, non ho la morosa, chi cazzo chiamo!? Ho provato allora con i segnali di fumo, però i Navajos mi hanno intimato di non rompere i coglioni: linee sovraccariche.
Infine mi decido. Chiudo tutto e prendo un libro a caso. Puttana la maiala, mi capita l’ermetico Ulisse di James Joyce!
Quando si dice la sfiga…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...