La Terza…….

Alla base di ‘sto gran putiferio c’è, ancora una volta, la politica. Come spesso accade nella relazioni diplomatiche bilaterali, era sorto un banale battibecco tra la Francia e la Germania. A soffiare sul fuoco e ingigantire la questione si mise di mezzo la stampa dei due Paesi, evidentemente entrambe a corto di notizie. Paladina di Francia la prestigiosa testata “Le Monde”, mentre ad alfiere teutonico si erse la “Bild Zeitung”. Fin da subito si capì che la cosa stava prendendo una piega preoccupante poiché il quotidiano parigino pubblicò a caratteri cubitali una notizia a dir poco sconvolgente: “La Terza sinfonia di Beethoven è stata copiata dalle antiche note del bardo armoricano Assunrancetorix”. Immediata la risposta: “Lo spudorato revanscismo gallico non conosce limiti”.

Ci fu una sola categoria di lettori che prese la cosa sul serio: i critici musicali d’entrambe le parti. Il dibattito si svolse presso la sede delle Nazioni Unite, a New York, terreno neutrale.

La difesa del Gigante di Bonn sostenne che Assunrancetorix non poteva aver scritto quell’introduzione poiché allora non esistevano il pentagramma: dove cazzo le avrebbe trascritte quelle note?

Sostennero i gallici: le primissime battute dell’allegro con brio sono “note” anche ai monelli per via dei tre colpi in testa che ricevevano in testa dalla mattiniera mano genitrice, a monito per il resto della giornata.

La questione è tuttora al vaglio di un’apposita commissione d’esperti internazionali, ma i Galli hanno sospeso tutti i concerti beethoveniani fino a data da destinarsi. Dal canto loro i tedeschi minacciano di sospendere sine die le importazioni di ostriche e champagne. Nella diatriba si sarebbe intrufolata l’Italia: ai primi avrebbe proposta un’offerta due per tre dell’intero repertorio ottocentesco del melodramma verdiano: ai secondi abbondanti forniture di “peoci” di Marghera e vino spumante dei colli sanmarinesi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...