La rivolta della settimana: confine Greco

riot

One thought on “La rivolta della settimana: confine Greco

  1. ci riflettevo un po’ di tempo fa… gli abusi della polizia non vengono mai puniti quando stanno eseguendo degli ordini. cioè magari puntano il dito e puniscono il singolo che ha compiuto un abuso per fatti suoi, ma non accade MAI, e questo succede ovunque, non solo da noi, che sia punito un intero reggimento. basti pensare al vergognoso g8 di genova. perché lo Stato, condannando la polizia, condannerebbe se stesso, e non intende farlo, affermando implicitamente che è criminale per natura, per definizione. che in galera solitamente ci finiscono i pesci piccoli, sopratutto quelli che si ritrovano soli, non i grandi criminali spalleggiati da altri grandi criminali.
    “e tu da che parte stai? dalla parte di chi ruba nei supermercati, o da quella che lì ha costruiti rubando?” DE GREGORI

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...