I nuovi Watussi

calvo miniatura

Era stato scientificamente provato e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale che la popolazione maggiorenne di Cremona era più alta di quella di Crema. Dati statisticamente inequivocabili e senza scarpe: cremonesi cm. 167; cremaschi (dopo accurata verifica) cm 165, 795.

Immediata la reazione dei notabili gerundini: “Colpa del Barbarossa.”

In seduta straordinaria il Consiglio comunale della Repubblica del Tortello decise all’unanimità di adottare il Metodo Berlusconi tramite un’ordinanza sindacale: non sono ammessi tacchi e suole di spessore inferiore ai 4 centimetri. Per pararsi il culo venne costituita un’apposita società partecipata con acronimo complesso, la “inAspen&rc” (In Altezza siamo primi & non rompeteci il cazzo). Nella delibera, approvata all’unanimità, sempre per pararsi il culo, era stata inserita una postilla che vincolava le Amministrazioni future a migliorare la qualità vitaminico-proteica nell’alimentazione cittadina, anche per gli immigrati a prescindere dalla loro provenienza. Sorse qualche inconveniente con la mortadella, che non piaceva a tutti, ma nel lungo periodo il trattamento produsse i suoi effetti benefici.

Oggi possiamo dire, senza tema di smentite, che l’altezza media della popolazione cremasca è di 199 cm a piedi nudi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...