Tutorial: come vivere con 500 euro al mese (3)

pino

C’eravamo lasciati con qualche consiglio di risparmio energetico (qui). In questa terza parte del mio personalissimo tutorial vedremo un po’ di continuare con la teoria del risparmio e proverò a darvi qualche altro consiglio.

Ciò che fa risparmiare molto è una buona connessione internet. La spesa per la fibra, o adsl che sia, è imprescindibile. Tutti i mercatini, i possibili acquisti in saldo 365 giorni l’anno, passano da internet. Dobbiamo quindi considerare almeno 25/30 euro mensili tra internet e smartphone. Certo, ci si potrebbe appoggiare ad hot-spot comunali, ad alcune biblioteche che hanno il wi-fi free oppure a qualche amico che ti passa una password, magari dell’ufficio, ma saremmo sempre in affanno. Considerate anche che, con pochi euro, potete crearvi un sito per vendere on line oppure un blog che se ben visitato potrebbe portarvi delle entrate. Direi che i soldi spesi per internet siano un piccolo investimento.

Ma cambiamo argomento; io in questi giorni ho inserito la “cerca”. Ogni mattina, esco a farmi una corsetta per mantenermi in forma e vado a “caccia”. Monete, banconote, monili, tabacco (anche pacchetti interi) se non avete smesso (come ho già fatto io), in strada si può trovare di tutto (soprattutto se vivete in una grande metropoli), chi cerca trova. Si, ok, qui starete sorridendo. Sinceramente io esco per fare jogging e qualche foto, ma essendomi capitato di trovare qualcosina, mi sono messo a guardare anche in basso 😉 . Mi sono anche messo a mappare tutti gli alberi da frutta “selvatici” delle nostre campagne e periferie. Poi quest’estate diventerò anche raccoglitore. Pensavo anche di piantarne alcuni anch’io…..devo solo trovare i posti giusti in zone un po’ nascoste.

In questi giorni in cui fa un po’ freschino, preferisco uscire a piedi. Come vi dicevo qui il mio mezzo per gli spostamenti è la bicicletta ed ora mi sto attrezzando per la sua manutenzione. Se serve, per pochi euro, sistemo le bici anche ad amici o conoscenti….Impara l’arte e mettila da parte, ricordate.

Settimana prossima parleremo di cibo e di come si possa anche mangiare gratis. Vado avanti un po’ random, non sono mai stato uno schematico. Man mano, che faccio esperienza diretta porto avanti il tutorial, sono all’inizio di questa esperienza e per ora….tutto bene !

Statemi bene e non lavorate troppo.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...